Orto autunnale, cosa piantare in vaso e in giardino

L’autunno è alle porte…e siamo pronti a mettere in tavola nuovi e saporiti ortaggi per condire i nostri piatti. Cosa c’è di meglio, allora, che prepararsi un piccolo orto per poter gustare gli ortaggi dell’autunno in tutta la loro bontà?. Che siate neofiti o coltivatori esperti, questo è il momento giusto  per mettersi all’opera.

Le prime piogge sono arrivate e le temperature sono più fresche. La terra diventa nuovamente morbida, dopo la calura dell’estate e lavorarla torna ad essere anche più semplice. Per cui, piantare     lattughe e cavolfiori, passando per cipollotti e finocchi sarà davvero un bel divertimento. E tutto si può fare sia in terra che in balcone, grazie alla possibilità di coltivare molte delle piante autunnali anche in vaso.

Veder crescere le proprie piante è un toccasana per lo stomaco, certo, ma anche per l’animo. E non sarà difficile curare le piante proprio come i vostri figli o gli amici a quattro zampe. Riderete di gioia quando sarete pronti per la raccolta e vi arrabbierete non poco quando qualche limaccia o bruco verrà a far banchetto proprio tra le vostre intoccabili creature. Ma è proprio questo il gioco dell’orto, un gioco al quale, una volta iniziati, vorrete costantemente prendere parte.

Non resta che darsi da fare, allora,…con qualche piccolo consiglio pratico.