Casagiardino

CRUSONE CIOTOLA 25

Descrizione

Cactacea molto diffusa in coltivazione originaria delle aree aride del Messico; il nome botanico è echinocactus grusonii, e al genere appartengono circa una decina di specie, tutte originarie dell’America centrale; il nome echinocactus deriva dal greco Echinos, ovvero porcospino; e in effetti questi cactus somigliano un poco ai porcospini: hanno forma tondeggiante, solo leggermente colonnare negli esemplari molto anziani; la superficie è attraversata da costolature piuttosto evidenti, ricoperte da areole spinose; le spine del grusone sono tipicamente di colore giallo chiaro, molto grandi ed appuntite. Le piante hanno uno sviluppo lento, ed impiegano svariati decenni per crescere; i grusoni fioriscono difficilmente in vaso, soprattutto perché prima di fiorire devono raggiungere la maturità, ovvero un diametro di almeno 30-35 cm. I fiori sbocciano in primavera o in estate e sono di colore giallo tenue. Le altre specie di echinocactus hanno spine spesso scure, marroni, e producono fiori gialli o rosa; la gran parte di queste cactacee hanno sviluppo molto lento, per questo motivo è facile trovarne esemplari innestati su piante a sviluppo più rapido.

Casagiardino fornisce piante o piantine da orto, piante da aromatiche e piante ornamentali a Palermo