Casagiardino

PREVICUR ENERGY ML.50

Descrizione

Fungicida sistemico previcur Bayer ML 50

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO PREVICUR ENERGY: è un fungicida sistemico attivo nei confronti di patogeni dell’ordine degli Omiceti e particolarmente di quelli appartenenti al genere: Pythium e Bremia. Il prodotto ha una spiccata attività sistemica in senso acropeto per cui è indicato, oltre che per le applicazioni fogliari, anche per le applicazioni al terreno in quanto dal sistema radicale trasloca rapidamente all’interno, nelle diverse parti della pianta. PREVICUR ENERGY può essere impiegato con tecniche diverse: disinfezione dei letti di semina, trattamenti al terreno in pre e post-trapianto delle colture, trattamenti fogliari. I migliori risultati si ottengono con trattamenti preventivi volti ad impedire l’insediamento dei patogeni nell’ospite.

MODALITÀ E DOSI D’IMPIEGO: Trattamenti ai semenzai (contenitori alveolari, letti di semina) contro Pythium spp. Colture: pomodoro, melanzana, peperone, melone, anguria, cetriolo, zucchino, lattughe e simili (crescione o beccalunga, dolcetta, lattuga, scarola/indivia, rucola, foglie e steli di brassica, altri tra cui cicorie/radicchi, dente di leone, valerianella), cavolfiore, cavolo broccolo, tabacco. Un unico trattamento alla semina alla dose di 6 ml/m2, oppure 2 interventi da 3 ml/m2 ciascuno: il primo alla semina ed il secondo dopo circa due settimane utilizzando 2-4 l/ di acqua al m2 per trattamento. Trattamenti al terreno con impianti a goccia o con distribuzione localizzata contro Pythium spp. Colture: pomodoro, melanzana, peperone, melone, anguria, cetriolo, zucchino. Effettuare al massimo 2 interventi alla dose di 2-3 ml per 20 litri d’acqua per irrigare 10 mq Intervenire al trapianto e circa dopo 2 settimane dalla prima applicazione.