Casagiardino

BUSTA ORTO BIETE A COSTE ROS/BIA/GIA

Descrizione

Le bietole a coste colorate sono piante ibride. Simile nella morfologia alla bietola classica ha foglie allungate con rachide fogliare e picciolo sviluppati in spessore ma non in larghezza. Il colore non caratterizza soltanto picciolo e rachide fogliare ma anche le venature principali che si irradiano nella lamina dalla superficie sempre abbastanza “bollosa”. I colori possibili sono il rosso, il giallo, l’arancio e il rosa. Come tutte le bietole sono di facile coltivazione. Il terreno ideale deve essere fresco e riparato dal sole delle ore più calde se si coltivano in estate. Piante moderatamente resistenti al freddo si seminano a primavera o dopo il grande caldo per essere raccolte prima dell’arrivo del gelo o del grande caldo. Dove l’inverno è mite, possono essere seminate in autunno e raccolte, a foglia a foglia, per tutta la stagione. In collina e in montagna possono superare l’estate e continuare a vegetare fino all’autunno. Il terreno deve essere mantenuto libero da erbacce e bagnato alla bisogna per non farlo mai seccare.

La raccolta è scalare scegliendo le foglie esterne più sviluppate, recidendole alla base.