Casagiardino

ANANAS VASO 20

ANANAS VASO 20

Descrizione

Proviene dalla famiglia delle Bromeliaceae e si suppone che l’ananas sia originario dell’America del Sud, in luoghi come Brasile e Paraguay, dove fu scoperto da Colombo (1493). Il nome ananas, potrebbe derivarsi invece, non tanto dall’originaria etimologia, ma da due parole arabe “ain-anas”, ossia “occhio umano” per via della forma delle scaglie. Non si sa bene a tutt’oggi a chi spetti la paternità del nome. La pianta dell’ananas non è difficile da riconoscere: ha foglie lunghe, dure a forma di lancia e seghettate, raggruppate come a formare una rosa. Dal centro emerge il fiore, ciascuno ha un proprio sepalo che matura e si trasforma in frutto con sulla sommità delle brattee. Ogni pianta impiega un anno e sei mesi per produrre un singolo frutto. Questo frutto si sa, ha un cuore giallo fresco e gustoso ed all’esterno ha una scorza dura dal cui colore si comprende il grado di maturazione del fusto. L’ananas si adatta bene ai terreni misti di sabbia e terra ed alle alte temperature. Infine due note sulle curiosità: anticamente si credeva che l’ananas fosse un simbolo di ospitalità, mentre in alcuni rituali tribali simboleggia la forza ed il successo; gli atzechi ne scrivevano il nome che aveva anche il significato di “colei-che-è-bella-anche-quando-fuori-piove”.

Casagiardino fornisce piante o piantine da orto, piante da aromatiche e piante ornamentali a Palermo